best of 1978


Bruce Springsteen > Darkness On The Edge Of Town (Columbia)
The Band > The Last Waltz (Warner Bros)
Warren Zevon > Excitable Boy (Asylum)
Lou Reed > Street Hassle (Arista)
Dire Straits > Dire Straits (Vertigo)
Little Feat > Waiting For Columbus (Warner Bros)
Ian Dury > New Boots And Panties!! (Stiff)
Mink deVille > Return To Magenta (Capitol EMI)
Rolling Stones > Some Girls (Rolling Stones)
Graham Parker > The Parkerilla (Vertigo)
Dirk Hamilton > Meet Me At The Crux (Elektra)
Robert Palmer > Double Fun (Island)
Patti Smith (Easter)
Larry Martin Factory > Daimler Benz (Isadora RCA)
Todd Rundgren > Hermit Of Mink Hollow (Bearsville)
Police > Outlandos D'Amour (A&M)
Talking Heads > More Songs About Buildings and Food (sire)
Joan Armatrading > To The Limit (A&M)
Blues Brothers > Briefcase Full Of Blues (Atlantic)
Elvis Costello > This Year Model (Columbia)
Bob Seger & Silver Bullet Band > Stranger In Town (Capitol)
Moon Martin > Shots From A Cold Nightmare (Capitol)
Tom Waits > Blue Valentine (Asylum)
Peter Tosh > Bush Doctor (Rolling Stones)
Ry Cooder > Jazz (Warner Bros)
Nick Lowe > Jesus Of Cool (Radar)
Mickey Jupp > Juppanese (Line)
Dave Edmunds > Track On Wax 4 (Swan Song)
Bob Marley and The Wailers > Babylon By Bus (Island)
Bob Dylan > Street Legal (Columbia)
Joe Ely > Honky Tonk Masquerade (MCA)
No New York (Antilles)
Pere Ubu > The Modern Dance (Blank)

Residents > Not Available (Ralph)

Eno Music For Airports (EG)


Xtc > White Music (Virgin)

Pere Ubu > Dub Housing

Devo > Are We Not Men? We Are Devo! (Warner Bros)

Television > Adventure (Elektra)

Wire > Chair Missing (Harvest)

Public Image Limited > First Issue (Virgin)

Trhobbing Gristle > Doa

Funkadelic > One Nation

Jon Hassell > Earthquake Islamnd

Siouxsie & the Banshees > The Scream (Polydor)

Kate Bush > The Kick Inside (EMI)

Senza parole: un anno di capolavori i cui titoli parlano da soli.
Arrivano Willy DeVille e John Belushi. Persino i Rolling Stones trovano l'energia per il canto del cigno.
Si balla (molto) con il reggae con Peter Tosh e i Police.

8 commenti:

brazzz ha detto...

1978..qui mi vieni in casa..hehe.
alcuni dischi epocali,fra i più belli e importanti di sempe
PERE UBU MODERN DANCE
RESIDENTS NOT AVAILABLE
ENO MUSIC FOR AIRPORTS

XTC WHITE MUSIC
PERE UBU DUB HOUSING
DEVO ARE WE NOT MEN
TELEVISION ADVENTURE
PATTI SMITH EASTER
WIRE CHAIR MISSING
ENO MUSIC FOR FILMS
CABARET VOLTAIRE MIX UP
PIL FIRST ALBUM
TRHOBBING GRISTLE DOA
FUNKADELIC ONE NATION
JON HASSELL EARTHQUAKE ISLAMND
SIOUXSIE THE SCREAM
KATE BUSH THE KICK INSIDE
poi magari mi viene in mente altro..madonna che annata

brazzz ha detto...

Ho incredibilmente dimenticato il diusco più importante di tutti!!il manifesto della no wave di new york,cioè il movimento più rqdicale di sempre.Prodotto da grian eno..comprendente 4 pezi a testa di JAMES CHANCE AND THE CONTORTIONS..DNA,MARS,TEENAGE JESUS AND JERKS..insomma,james chance,arto lindsay e lidya lunch..la musica per e non è più stata la stessa cosadoopo aver ascoltato dish it out,pezzo di apertura del disco+
NO NEW YORK
pietra miliare..capolavoro basilare..insomma,scegli tu òle iperboli...
ciao

alexdoc ha detto...

Un altro dei miei anni preferiti della storia della musica. Oltre a tutti questi ho amato molto anche:

Patti Smith - Easter
Television - Adventures
Peter Gabriel - II
Bob Marley - Kaya
Brian Eno - Music for films
Clash - Give'em enough rope
Ac/dc - Powerage e If you want blood... you've got it
Van Halen - I
Whitesnake - I
Rainbow - Long live rock'n'roll

Ma so benissimo che non ti piace l'Hard & Heavy. Anno d'oro per ogni genere musicale. Anche in Italia, cantautori e non solo:

Guccini - Amerigo
De Gregori - De Gregori
Dalla - Com'è profondo il mare
Battisti - Una donna per amico
Finardi - Extraterrestre
Pino Daniele - Pino Daniele
De Andrè - Rimini
Conte - Un gelato al limon
Venditti - Sotto il segno dei pesci
Vecchioni - Calabuig Stranamore e altri incidenti
Vasco Rossi - Ma cosa vuoi che sia una canzone
Skiantos - MonoTono
Area - Gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano

Il titolo dell'ultimo disco per me è la sintesi perfetta per definire il 1978. Che anno!

Mauro ha detto...

Nel '78 aveva 19 anni.Questa musica mi ha accompagnato per molti anni e ancora adesso ascolto Dylan, Springsteen, Waits, Costello,Cooder,Zevon, De Ville, Marley, Palmer. Effettivamente manca "Easter". E "Last Waltz" concerto d'addio della Band, e colonna sonora di un film indementicabile di Scorsese. Fa il paio con Waiting for Columbus.

lorena ha detto...

una dimenticanza grave
THIS HEAT selftitled..album pazzesco

Blue Bottazzi ha detto...

@lorena

ho paura di non conoscerlo: provo ad ascoltarlo...

brazzz ha detto...

ah,lorena son sempre io..non mi ero accorto che mia moglie aveva usato laposta..eh

Alex ha detto...

Weather Report - Mr.Gone