best of 1990


Notting Hillbillies > Missing… presumed having a good time (Warner Bros)
Willy De Ville > Victory Mixture (Sky Ranch)
Van Morrison > Enlightenment (Polydor)
Black Crowes > Shake your money maker (American)
Calvin Russel > A Crack In Time (New Rose)
Neil Young + Crazy Horse > Ragged Glory (Reprise)
John Hiatt > Stolen Moments (A&M)
Ian Dury & The Blockheads > Live! Warts 'n' Audience () 
Lou Reed and John Cale > Songs For Drella (Sire)
Blues Traveler (A&M)
Traveling Wilburys > Vol. 3 (Warner Bros)
Nick Lowe > Party Of One (Reprise)
Steve Earle > The Hard Way (MCA)
Uncle Tupelo > No Depression (Rockville) 
Joe Henry > Shuffle Town (Coyote A&M)
Little Feat > Representing The Mambo (Warner Bros)
Allman Brothers Band > Seven Turns (Epic)
Bob Dylan > Under The Red Sky (Columbia)
Brian Eno and John Cale > Wrong Way Up (All Saints)
Joe Ely > Live at Liberty Lunch (MCA)
Havalinas > Havalinas (Elektra)
Hindu Love Gods > Hindu Love Gods (Giant)
Jane's Addiction > Ritual de lo habitual (Warner)
Living Colour > Time's up (Epic)
Bob Mould > Black sheets of rain (Virgin)
Neville Brothers > Brother's keeper (A&M)
Replacements > All shook down (Sire)
Raindogs > Lost souls (ATCO)
Steve Wynn > Kerosene Man (Rhino)
Nick Cave > The good son (Mute)
World Party > Goodnight Jumbo (Chrysalis)
David Lynch & Angelo Badalamenti > Wild At Heart (Polydor)
Texas Tornados (Reprise)
Dave Edmunds > Closer To The Flame (Capitol)
Paul McCartney > Tripping The Live Fantastic (Parlophone EMI)
Fabrizio De Andrè > Le nuvole (Ricordi)

21 commenti:

red ha detto...

In quel periodo ascoltavo pochissima musica,ma avevo comprato il disco di Paul Simon che citi.
Credo di non essere mai riuscito a finirne l'ascolto, lo trovo davvero brutto.
Mi dici qual è la chiave di lettura, se ce n'è una?
Oppure è irrimediabilmente lontano dai miei gusti?
Ciao

Blue Bottazzi ha detto...

The Rythm Of The Saints... effettivamente non è un gran disco. Lo tolgo.

Luca Rovini ha detto...

Tra questi ci sono dischi che ho amato e che amo particolarmente...Calvin Russell, Steve Earle, Dylan, Texas Tornados e Allman...in particolare credo che The Hard Way sia uno dei dischi più belli di Earle e forse il più sottovalutato

Andrea ha detto...

Mi armo di pazienza:
Jane's Addiction-Ritual de lo habitual
Nick Cave-The good son
Charlatans-Some Friendly
The La's
Pills'n'thrills...-Happy Mondays
Nowhere-Ride
Black Crowes-Shake your money maker
Bob Mould-Black sheets of rain
World Party-Goodbye Jumbo
Waterboys-Room to roam
Sinead O'Connor-I do not want...
Uncle Tupelo-No depression
Pixies-Bossanova
Sundays-Reading Writing...
Hothouse Flowers-Home
Sonic Youth-Goo

Portiamoci avanti: non farmi il '91 senza Nevermind, Screamadelica, Loveless.... (uno degli anni più favolosi della storia)

alexdoc ha detto...

Un anno straordinario! Rispondo alla tua già ottima lista con una mia (il primo però, come hai fatto a dimenticarlo?!)

Black Crowes - Shake your money maker (American)
Joe Ely - Live at Liberty Lunch (MCA)
Havalinas - Havalinas (Elektra)
Hindu Love Gods - Hindu Love Gods (Giant) (i 3 Rem "suonatori" con Warren Zevon alla voce! un "esemplare unico", ma leggendario)
Jane's Addiction - Ritual de lo habitual (Warner)
Kevn Kinney - MacDougal Blues (Island) la voce dei Drivin'N'Cryin'
Living Colour - Time's up (Epic)
Bob Mould - Black sheets of rain (Virgin)
Neville Brothers - Brother's keeper (A&M)
Replacements - All shook down (Sire)
Raindogs - Lost souls (ATCO)
Steve Wynn - Kerosene Man (Rhino)
Willy De Ville - Victory Mixture (Sky Ranch)
World Party - Goodnight Jumbo (Chrysalis)

Mi porto avanti anch'io: non farmi il '91 senza la triade magica (per me) Chris Whitley - Will T. Massey - Marc Cohn: tre esordi irripetibili, e infatti mai più ripetuti.

Blue Bottazzi ha detto...

Annata straordinaria anche questo 1990, a conti fatti, anche qui con più di una decina di album perfetti.
Devo preparare le prossime liste con più attenzione e professionalità...
...grazie a tutti

@andrea: anche gli altri Waterboys sono buoni come Fisherman?

alexdoc ha detto...

Nick Cave - The good son (Mute)

e per il cantautorato italiano, un quartetto monumentale:

Vinicio Capossela - All'una e trentacinque circa (CGD) (un debutto magico!)
Paolo Conte - Parole d'amore scritte a macchina (CGD)
Fabrizio De Andrè - Le nuvole (Ricordi)
Ivano Fossati - Discanto (Epic)

Ripeto e confermo: annata epocale questo 1990!

alexdoc ha detto...

Il mio parere sui Waterboys: "This is the sea" (Ensign, 1985) sì, è una certezza. Anche i primi due S/t (1983) e "A pagan place" (1984) buonissimi. Da Fisherman (il vertice e il canto del cigno in un colpo solo) una netta inesorabile discesa. Infatti già "Room to roam" di questo 1990 secondo me è già un bel passo indietro.

Grazie a te, Blue!

Andrea ha detto...

Waterboys: Confermo nella sostanza i giudizi di Alexdoc, aggiungo che se ti è piaciuto il microcosmo irish di Fisherman's blues anche Room to roam regala quel tipo di emozioni anche se in modo più discontinuo e con uno strano, diffuso aroma Beatles. Se vuoi cercare altre chicche di quell'epoca irripetibile (86-90) c'è la raccolta di outtakes To close to heaven e le recenti Collector's edition di Fisherman e Room con splendide gemme sparse.

alexdoc ha detto...

Uncle Tupelo - No depression (Rockville)
Mark Lanegan - The winding sheet (Sub Pop)

Quest'ultimo un giorno sarà famoso, ma per adesso è "solo" il cantante degli Screaming Trees, un gruppo semisconosciuto e sottovalutatissimo. Ma il tempo gli darà ragione.

alexdoc ha detto...

E pure due perfetti gioiellini di Pop Inglese, omonimi delle due band, la prima delle quali non ha realizzato altre prove.

The La's - s/t (Go! Discs)
The House of Love - s/t (Fontana)

alexdoc ha detto...

Anzi, tre con questo:

James - Gold Mother (Fontana)

alexdoc ha detto...

Back in the USA:

Tommy Conwell & the Young Rumblers - Guitar Trouble

alexdoc ha detto...

The Vaughan Brothers - Family Style (Epic)

il fratello Jimmie insieme al grande Stevie Ray, scomparso nell'estate di quest'anno

alexdoc ha detto...

Iggy Pop - Brick by brick (A&M)
Pixies - Bossanova (4AD/Elektra)

alexdoc ha detto...

Adrian Belew - Young lions (Atlantic)

alexdoc ha detto...

Michael McDermott - 620 W.Surf (Giant/Warner)

alexdoc ha detto...

Cowboy Junkies - The Caution Horses (RCA)

alexdoc ha detto...

John Eddie - Hard cold truth
John Doe - Meet John Doe
Lucky Peterson - Triple play
Vari - The last temptation of Elvis

Alex ha detto...

David Bromberg - Sideman Serenade

Alex ha detto...

Butch Hancock & Jimmie Dale Gilmore - Two Roads: Live in Australia